Come scegliere il materasso

Home - Dormire Bene - Come scegliere il materasso

Esiste il materasso migliore? Sono corrette le tabelle che in base al peso e all’altezza indicano il prodotto giusto? A queste domande la risposta è sempre no! Il materasso è una scelta estremamente personale e, a patto che le caratteristiche di base siano corrette, la decisione dell’acquisto non va presa in maniera superficiale. Le variabili sono molte, in funzione delle abitudini e della postura preferita. La gamma Tessilform soddisfa tutte queste esigenze con materassi a molle (molle Bonnel, molle HD, molle insacchettate, micromolle ecc.) e materiali espansi (lattice, memoria di forma, bio-materiali ecc.). Chi ama addormentarsi sul fianco prediligerà un materasso più morbido per permettere alla spalla di “entrare” meglio e quindi mantenere la spina dorsale nel suo corretto asse; chi invece preferisce dormire a pancia in giù sceglierà un materasso con maggior sostegno per evitare la sensazione di inarcamento della schiena.

Come si misura il materasso

Come si misura il materasso

Alcune volte si verificano, da parte dei clienti, delle contestazioni dovute alle dimensioni (larghezza, lunghezza o altezza) del materasso.

come evitare avvallamenti

Come evitare l'affossamento

Altra problematica ricorrente è “l’a ossamento” che si va a creare nella parte centrale del materasso (dove poggia il bacino).

Deformazioni fianchi materasso

Deformazione del fianco dei materassi sfoderabili

Qualora il bordo del materasso sembri schiacciato, controllare che l’anima interna sia intatta, poiché si può verificare che la fodera tessile abbia una torsione rispetto all’anima interna.