• Come si misura il materasso

Come si misura il materasso

Alcune volte si verificano, da parte dei clienti, delle contestazioni dovute alle dimensioni (larghezza, lunghezza o altezza) del materasso. Essendo prodotti imbottiti vi è una normativa europea che stabilisce una tolleranza del +/- 2 cm sulla lunghezza, larghezza e +/- 5% in altezza UNI EN 1334. È bene comunque sapere che, l’altezza si misura dal centro del materasso non dalla fascia laterale (vedi fig. 1) e che a volte alcuni materassi (es. Molle insacchettate, Lattice ecc.) stando in posizione verticale durante il trasporto o nei magazzini possono avere un leggero e etto “fisarmonica” risultando più corti della misura espressa sull’etichetta. Per risolvere questo “inconveniente” è su ciente, nel momento in cui si posiziona il materasso sulla rete, scuoterlo al fine di distenderlo facendogli recuperare le sue misure originarie.Alcune volte si verificano, da parte dei clienti, delle contestazioni dovute alle dimensioni (larghezza, lunghezza o altezza) del materasso. Essendo prodotti imbottiti vi è una normativa europea che stabilisce una tolleranza del +/- 2 cm sulla lunghezza, larghezza e +/- 5% in altezza UNI EN 1334. È bene comunque sapere che, l’altezza si misura dal centro del materasso non dalla fascia laterale (vedi fig. 1) e che a volte alcuni materassi (es. Molle insacchettate, Lattice ecc.) stando in posizione verticale durante il trasporto o nei magazzini possono avere un leggero e etto “fisarmonica” risultando più corti della misura espressa sull’etichetta. Per risolvere questo “inconveniente” è su ciente, nel momento in cui si posiziona il materasso sulla rete, scuoterlo al fine di distenderlo facendogli recuperare le sue misure originarie.