Cosa fa il sistema osseo mentre dormiamo

Home - Dormire Bene - Cosa succede mentre dormiamo - Il sistema osseo

Il sistema osseo

L’uomo deve dormire in maniera orizzontale per permettere la distensione della colonna vertebrale azione determinante al fine di “ricaricare” i dischi intervertebrali. I dischi intervertebrali sono dei cuscinetti di materiale gelatinoso posti tra vertebra e vertebra con la funzione di ammortizzare le scosse dovute al nostro movimento durante la giornata (camminare, sedersi, saltare, ecc). Durante il sonno si rigenerano e si ricaricano come dei veri e propri ammortizzatori. Infatti misurando la propria altezza prima di coricarsi e appena svegli si noterà come si sarà leggermente più alti (1-2 cm) al mattino: questo è dovuto al fatto che i dischi intervertebrali si sono rigenerati. Allo stesso modo si potrà notare come, passando gli anni, si perda di elasticità nella colonna vertebrale fino a “rattrappirsi” in età avanzata: i dischi intervertebrali si seccano non riuscendo più a rigenerarsi. Vedremo successivamente come si possa aiutare questa importante funzione scegliendo il materasso corretto per un sano riposo.